privacy

Riflessioni sulla privacy nel primo ventennio. Di Maria Bonifacio

Il diritto alla protezione dei dati personali è un diritto fondamentale dell’individuo tutelato dal Codice in materia di protezione dei dati personali (decreto legislativo 20 giugno 2003, n. 196), oltre che da vari altri atti normativi italiani e internazionali. In particolare, grazie ad esso, ogni individuo può pretendere che i propri dati personali siano trattati da terzi solo nel rispetto delle regole e dei principi stabiliti dalla legge.
E questo è un fatto.Continua a leggere l'articolo
trust consulenze parma

Il Trust: a domanda risposta. Sportello aperto martedì 4 luglio dalle 9.30 alle 19.00

Apre martedì 4 luglio 2017 presso lo Studio Quid Juris?
– esclusivamente su appuntamento –
il secondo sportello dedicato al tema del Trust.

 

Volendo già da ora sintetizzare in maniera efficace il focus dell’iniziativa, tenuto conto della peculiare platea di imprenditori e liberi professionisti che hanno partecipato all’evento organizzato dallo studio, va da sé il riferimento alla successione aziendale, che rappresenta una fase di forte discontinuità rispetto al passato e quindi richiede un adeguato processo di pianificazione.
Questo, mediante una serie di interventi attuati progressivamente nel tempo ed agenti in maniera sinergica sulle due realtà: famiglia ed impresa.
Di solito, nella realtà economica, le imprese di rilevanti dimensioni, che beneficiano della presenza di consulenti ed esperti, arrivano a tale momento adeguatamente preparate, perché meglio assistite ed edotte sui vari aspetti gestionali, giuridici, finanziari e fiscali coinvolti. La pianificazione dell’evento sviluppa, infatti, delle capacità di adattamento alla complessità, tali per cui il passaggio generazionale viene vissuto come un momento normale della crescita aziendale.
Al contrario, nelle imprese familiari di piccole e medie dimensioni la mancanza della progettazione di strategie atte a facilitare la transizione può provocare delle conseguenze destabilizzanti tali da determinare, come spesso accade, la cessazione dell’attività.
In entrambi i contesti il trust può rappresentare un valido strumento per garantire la perdurabilità dell’impresa oltre la vita del suo fondatore.
tavola rotonda trust

Il Trust quale strumento di tutela del patrimonio

Si è tenuta a Parma, il 5 maggio 2017 nella prestigiosa cornice del Labirinto della Masone, la tavola rotonda “IL TRUST QUALE STRUMENTO DI TUTELA DEL PATRIMONIO”, alla presenza di:

. Avv. Sara REVERBERI | Founder Studio Associato Quid Juris? Avvocati&Partner
Il trust immobiliare e familiare.
Passaggio generazionale nelle aziende familiari: come costruire un ponte solido che traghetti l’azienda e le persone che l’animano attraverso il tempo.

. Avv. Maria LA NAVE | Founder Studio Associato Quid Juris? Avvocati&Partner
Trust e azioni legali. Profili penalistici.

. Avv. Maria BONIFACIO | Founder Studio Associato Quid Juris? Avvocati&Partner
Il trust “Dopo di Noi” per realizzare la piena inclusione sociale dei soggetti deboli.

Di seguito quanto è emerso, in prima istanza, dall’evento.Continua a leggere l'articolo