Avvocato Sara Reverberi

avvocato-sara-reverberiLaureata nel 1991 in giurisprudenza all’Università di Parma con tesi di Laurea in diritto amministrativo, titolo “A tutela dei Beni Culturali”, ha collaborato fino al 1994 con un noto studio a Parma occupandosi di diritto urbanistico, maturando competenze rapprofondite riguardanti il settore amministrativo e quello relativo a contratti pubblici, appalti e gare.
Nel 1994 avvia il proprio studio legale in Medesano (Parma) concentrando da allora l’attività nel vasto ramo del diritto civile, acquisendo esperienza e competenza in più settori.
Consulente di diverse società territoriali (alimentari – meccanico/industriali) di cui segue la contrattualistica, il recupero credito, le operazioni straordinarie, ha inoltre sviluppato interesse specialistico per il diritto alimentare, partecipando a master formativi.
Dal 2000 al 2003 ha prestato attività di consulenza specialistica presso enti pubblici in materia di diritto ambientale (telefonia mobile – inquinamento acustico e dell’aria – illecito amministrativo) e patrocinato diverse vertenze giudiziali in materia di risarcimento danni da esposizione all’amianto ottenendo in favore dei lavoratori e dei loro eredi equo ristoro.
Nella crisi del rapporto famigliare e nella risoluzione dei conflitti tra i partner o coniugi ha focalizzato la propria esperienza professionale con particolare attenzione alla tutela del minore. Sempre in questo ambito si occupa di diritto successorio, sia nei suoi aspetti di contenzioso giudiziario che dei relativi adempimenti amministrativi, prestando consulenza nella redazione ed esecuzione di atti di ultima volontà e nell’amministrazione, gestione e divisione dei patrimoni ereditari.
L’energia professionale sostenuta e motivata da interesse crescente nello sviluppo di tematiche giuridiche d’attualità ha portato al sodalizio con le colleghe Maria La Nave e Maria Bonifacio, costituendo lo studio associato Quid Juris? con sede a Parma.

Salva

Salva

Salva